against ideologies, religious fanaticism

YouTube

YouTube

588967 iscritti
68958935 visualizzazioni video

  • UniusRei3
    UniusRei3 ha pubblicato un commento
    1 secondo fa
    [[against ideologies and religious fanaticism]] The seal of God: is Unius REI! For behold, the Lord cometh out of his place: for the punishment of offenses committed against him(sharia talmud 666 322 IMF freemasonry, ecc.. ) by the inhabitants of the earth, and the earth ributterà out the blood (of the Lambs) absorbed: and shall no more cover her slain. Isaia26, 21. Is consumed from the wrath of fire: who seeks refuge; opponents of thy people go into perdition. Crush the heads of the enemy leaders ... Siracide36, 8.
  • UniusRei3
    UniusRei3 ha pubblicato un commento
    11 minuti fa
    [a new kind of war: terrorism for imperialism salafis] Syrian envoy to Mauritania rejects Qatar's offer to defect. Syrian Ambassador to Nouakchott Hamad Seed Albni has rejected an offer by Qatar's Embassy in Mauritania to defect from the government of Syrian President Bashar al-Assad: in return for certain incentives. Qatar's ambassador to Mauritania proposed his Syrian counterpart in Nouakchott a million dollars in cash, a monthly salary of 20,000 dollars for 20 years: and permanent residence in Qatari capital of Doha, the Lebanese-based Al-Manar TV reported.[but, the media "masonic:of 666 the IMF? they do not report this news!]
  • UniusRei3
    UniusRei3 ha pubblicato un commento
    11 minuti fa
    [a new kind of war: terrorism for imperialism salafis] The Syrian ambassador refused the offer for his defection and said it was a "blatant interference": in Syria's affairs. Albni warned his Qatari counterpart against the repetition of such a move. In an exclusive interview with Press TV in July, Syria's Parliament Speaker Mohammed Jihad al-Laham criticized Turkey, Saudi Arabia and Qatar for fueling the unrest in his country by supporting the insurgents fighting against the government. Syria has been experiencing unrest since March 2011. Many people, including large numbers of security forces, have been killed in the unrest.[but, the media "masonic:of 666 the IMF? they do not report this news!]
  • UniusRei3
    UniusRei3 ha pubblicato un commento
    21 minuti fa
    30/08/2012 - The summit of non-aligned countries Chaos Syria, Egypt, on the side of the rebels - ANSWER ->, inFACT, THE EGYPTIANS ARE become experts on how to slaughter the Copts! 30/08/2012 - il vertice dei paesi non allineati Caos Siria, l'Egitto al fianco dei ribelli -- ANSWER--> INFATTI, GLI EGIZIANI SONO diventati esperti, su come massacrare i copti
  • UniusRei3
    UniusRei3 ha pubblicato un commento
    28 minuti fa
    Syria rebels, we will protect the Christians!(ANSA) - Aleppo (Syria), 31 AUG - The rebels Syrian anti-regime army free (ESL) of Aleppo ensure that seek to protect the Christians of the city, reaffirm their determination to keep the Syrian mosaic of religions and ethnicities and call - answer -> really? and why not have them protected in Iraq and Saudi Arabia, etc. Sudan, Libya, Kosovo, Turkey, etc. .. you are the monsters terrorist criminals of Sharia only, for your imperialism saudi: ie, SatanAllah! Siria: ribelli, proteggeremo i cristiani! (ANSA) - ALEPPO (SIRIA) I ribelli siriani anti-regime dell'Esercito libero (Esl) di Aleppo assicurano che intendono proteggere i cristiani della citt?, ribadiscono la loro determinazione nel conservare il mosaico siriano di confessioni ed etnie e invitano --answer-> veramente? e perché non li avete protetti in Irak Arabia Saudita, Sudan, Libia, Cossovo, Turchia. voi siete i mostri criminali terroristi della Sharia: soltanto!
  • UniusRei3
    UniusRei3 ha pubblicato un commento
    39 minuti fa
    [AMEN] but, this is your truth! you have betrayed the kingdom of God! you're not ready to die! you could never face the judgment of God! yet, you will have to die in every way! because the IMF is desperate to hide his crime of predation and Satanism behind the liability of a nuclear war: immediately, or at most in two years! what bliss! finally you can see if hell is real! [ALLELUIJAH]
  • UniusRei3
    UniusRei3 ha pubblicato un commento
    47 minuti fa
    @IMF 666 youtube 322 -->objectively? without my background image? lol. Internet has become much faster!
  • UniusRei3
    UniusRei3 ha pubblicato un commento
    48 minuti fa
    [Open letter to the little Satan, ie, Saudi Arabia, and Israel] IMF is 666! the big fish (great Satan 666 322 IMF)? he eats, the fish little(the little Satan just like you!) In fact, Satanists have a covenant: alone, with death, while you are still alive, but not for long! is why: I am UNIUS REI! your only hope! why, bankers Pharisees of the Talmud: took control! and they have no respect for human dignity! the Constitution of the Peoples, their: religions, monetary sovereignty: and then: political sovereignty: history, and science have been betrayed everything has been betrayed! this is all a conspiracy Masonic, of group Bildenberg, etc. .. etc. ..
  • SatanYourTube
    SatanYourTube ha pubblicato un commento
    59 minuti fa
    SATAN
  • Kimiya Tabrizi
    Kimiya Tabrizi ha pubblicato un commento
    1 ora fa
    frater veritas
  • UniusRei3
    UniusRei3 ha pubblicato un commento
    1 ora fa
    [Al Quaeda is salafis imperialism of Saudi Arabia]According to experts, one third of the extremist groups are composed of jihadists who have come from the Arab Maghreb, Libya, the Gulf, Afghanistan, Pakistan and Chechnya. At this level, European Union Intelligence Chief French national Patrice Bergamini recognized in an interview with the Lebanese daily Al-Akhbar on Friday 17 August the important role played by the jihadists at the level of the Syrian conflict, stressing that the Western public was now aware of the threat they represented. It is clear that the Syrian army's cleansing of the city of Aleppo and its countryside is now a mere question of time. [syrianfreepress . wordpress]
  • UniusRei3
    UniusRei3 ha pubblicato un commento
    1 ora fa
    [Al Quaeda is salafis imperialism of Saudi Arabia]The crushing defeat suffered by the armed gangs throughout Syria reveals that the Syrian Arab army which was built on solid ideological bases quickly drew the lessons of the war and developed strategies of urban and rural counter-guerilla, which allowed it to strike the extremists despite the massive military, material, financial and media means that were generously offered to them by the coalition of dozens of countries, not to forget the sanctions adopted against the Syrian people and state outside the context of the United Nations. In order to understand the developments of the situation, it is also important to analyze the Syrian people's state of mind. [syrianfreepress . wordpress]
  • UniusRei3
    UniusRei3 ha pubblicato un commento
    1 ora fa
    [Al Quaeda is salafis imperialism of Saudi Arabia] Without real popular backup --which is naturally disregarded by Western media outlets -- President Bashar al-Assad and his army would not have been able to resist and deter this attack. This popular support is due to three factors. Firstly, the majority of the Syrians are aware of the fact that their country is targeted by a plot aiming at subjugating Syria to include it in the Western imperialistic camp and consequently remove it from all the regional equations, knowing that during these last four decades, Syria has been at the heart of the balances of power and that nothing could be done in the Middle East without its knowledge and participation. These wide popular factions are attached to their country's political autonomy and are willing to fight to defend it, which would explain why thousands of young people are volunteering to join the army's ranks.
  • UniusRei3
    UniusRei3 ha pubblicato un commento
    1 ora fa
    [Al Quaeda is salafis imperialism of Saudi Arabia] On the other hand, the experts believe that twenty percent of the public -- which at some point sympathized with the opposition -- discovered the real face of the extremists who are multiplying their savageries in the regions under their control (rape, executions, massacres, pillaging...). In light of this transformation affecting the popular mood, especially in the rural areas where the people have become sick and tired, the Syrian state has put in place discreet communication means allowing the population to inform the army about the presence of terrorists, which would explain how and why during these last few weeks, the special units and the air force were able to successfully carry out well designed strikes against the bases of the armed gangs. [syrianfreepress . wordpress]
  • UniusRei3
    UniusRei3 ha pubblicato un commento
    1 ora fa
    [Al Quaeda is salafis imperialism of Saudi Arabia] In parallel to all the developments on the ground, Damascus' regional and international allies are showing stringency and developing political and diplomatic initiatives to avoid leaving the arena open before the Westerners. At this level, the success of the meeting in Tehran between thirty countries, including China, India, Russia, nine Arab countries and Latin American and South African states, conveys this new balance of power. The formation of this group constituted a strong message to the Westerners and seriously jeopardized their project to establish -- outside the context of the United Nations -- a no-fly zone in the northern part of Syria. The last few months of 2012 will be decisive at the level of the emergence of new regional and international balances and the drawing up of a new image starting from Damascus, thanks to the victory of the Syrian national state in the global war led against it.
  • UniusRei3
    UniusRei3 ha pubblicato un commento
    1 ora fa
    [Al Quaeda is salafis imperialism of Saudi Arabia] Fast-moving developments. Until the American presidential elections which will be held at the beginning of November, the Syrian internal, regional and international developments will grow faster than ever before. Obviously, foreign military intervention whether from inside or outside the Security Council is off the table, while the sanctions have reached their highest levels as long as Chapter VII is being deterred by the veto right. Following the American presidential elections, we will see the materialization of American political headlines and especially NATO, Turkish and Gulf ones, in parallel to the repercussions that will affect the military machine used across the border and from inside the Syrian territories.
  • UniusRei3
    UniusRei3 ha pubblicato un commento
    1 ora fa
    [Al Quaeda is salafis imperialism of Saudi Arabia]Hence, there should either be a recognition of the impossibility to introduce change at the level of Syria's geography and role which should prompt preparations for serious negotiations and for political solutions -- that are rejected by the Americans who are refusing to respond to the invitation addressed by Russia to meet -- or sustain the war alliance and the mobilization of the state of hostility from all directions, i.e. from the Mecca conference to the visit of the French foreign minister to Syria's neighboring states to assemble as many pressure cards as possible. [syrianfreepress . wordpress]
  • UniusRei3
    UniusRei3 ha pubblicato un commento
    1 ora fa
    [Al Quaeda is salafis imperialism of Saudi Arabia]There will be no buffer zones and no air embargoes, rather efforts to completely isolate certain border regions from the state's control in order to test the chances of establishing mini-states, similar to the ones established by Saad Haddad and Antoine Lahd under Israeli tutelage in South Lebanon. At this level, the wager is on Aleppo's countryside to which all those who sold their honor among the dissidents will be introduced following preparations in Doha, Riyadh and Amman to grant legitimacy in form to the division project. [syrianfreepress . wordpress]
  • UniusRei3
    UniusRei3 ha pubblicato un commento
    1 ora fa
    [Al Quaeda is salafis imperialism of Saudi Arabia]On the other hand, Lakhdar Brahimi was appointed as envoy and mediator for the political solution and the observers mission was ended to prepare the arena for all possibilities. Brahimi will thus spend time touring before a decision is adopted, while Syria is standing fast with its army and people and drawing up -- starting from Aleppo and its countryside -- the course of the upcoming change. [syrianfreepress . wordpress]
  • TheKingdomOfDragons
    TheKingdomOfDragons ha pubblicato un commento
    1 ora fa
    lol
  • TheKingdomOfDragons
    TheKingdomOfDragons ha pubblicato un commento
    1 ora fa
    wars *lowers head down* .. countries that don't agree with each other and fight over things like kids with toys (one has something the other likes or dislikes and all hell breaks out)
  • UniusRei3
    UniusRei3 ha pubblicato un commento
    1 ora fa
    [Al Quaeda is salafis imperialism of Saudi Arabia] Indeed, the comprehensive attack launched by the extremists against Damascus ended -- even with the recognition of Western media outlets -- with massive losses. Hence, the force which included local mercenaries and jihadists from around the world was completely annihilated by the Syrian army that is pursuing the remnants on the outskirts of the capital. As a result, tons of weapons were confiscated and the heavy infrastructure of the armed groups was dismantled and destroyed, which will require months to reconstruct if the armed groups are ever able to do so.
  • UniusRei3
    UniusRei3 ha pubblicato un commento
    1 ora fa
    [Al Quaeda is salafis imperialism of Saudi Arabia] The outcome of the Aleppo battle on the other hand is known in advance, as the extremists are falling by the thousands in the face of the methodic progress of the army which was able to fully sever the supply lines of the mercenaries who came from the training camps led by the CIA in Turkey. Consequently, the armed gangs can no longer deliver reinforcements without having to pay a hefty price. As to their 4×4 convoys which are equipped with heavy artillery and were offered by their regional sponsors, they are moving under the fire of the army's helicopters and aircrafts and are falling in the ambushes set up by the elite forces that have infiltrated enemy lines.
  • UniusRei3
    UniusRei3 ha pubblicato un commento
    1 ora fa
    The recent developments in Syria revealed a series of important signs which will have decisive repercussions over the course of the global war led by the United States to destroy this country. Unlike the information and impressions of American strategists and their European and Arab accomplices -- as conveyed by hundreds of media outlets engaged in the battle -- the death squads, mercenaries and Takfiri groups introduced from all parts of the world suffered a crushing defeat at the level of the battles. Nonetheless, the Turkish officials and their Qatari and Saudi allies had promised -- as they have already done last year and during the same period -- that the month of Ramadan will witness the fall of the resisting regime in Syria. These illusions have once again collapsed on the battlefield where the armed gangs suffered the fall of thousands of dead, wounded and detainees.
  • UniusRei3
    UniusRei3 ha pubblicato un commento
    1 ora fa
    THE JUDGMENT OF GOD is not done: about, considerations: about: religion and its dogmas, but only about the universal natural law: that is love, because, the foundation:of the natural law: "do good and avoid evil "can not be demolished! IL GIUDIZIO DI DIO: non è fatto: in considerazioni: circa: la religione e i suoi dogmi, ma, soltanto, circa la legge naturale universale: che è l'Amore: perché il fondamento: della legge naturale: "fai il bene ed evita il male" non può essere demolito!
  • TheKingdomOfDragons
    TheKingdomOfDragons ha pubblicato un commento
    1 ora fa
    the life force..the tiny energy that flows within .. that which keeps ones heart beating (the soul)
  • UniusRei3
    UniusRei3 ha pubblicato un commento
    2 ore fa
    LaVeraDottrina posted a comment 9 hours ago Heretics, apostates and false prophets: you can not escape the day of Wrath. - ANSWER -> in fact, the only criterion of judgment that God has, is love! as it is written: "Love is the perfection of the law" and: "God is love", and in fact, "sinners and prostitutes will precede you, in the kingdom of heaven!" said Jesus of Bethlehem

    Rothschild Spa 322 NWO, AIPAC 666 parassiti usurai - è inutile che strepitate, voi dovete venire con me, nel deserto saudita, tra i rettili come voi!

    my JHWH holy - io ti sono debitore del mio lavoro estenuante, per riscattare il sangue innocente di tutti i martiri innocenti, della storia di tutto il Genere Umano, e per dimostrare ai martiri, e a tutti i Popoli, che il loro sangue innocente sulla terra non è caduto inutilmente.
    Ayman Al Zawahri ( che lui ha il segno di Caino shariah sulla fronte
    ===================
    IL SATANISMO DELLA SHARIAH
    io ho donato ad un martire cristiano pakistano 250 euro, DOVE, il Pakistan UNA RAGAZZA CRISTIANA di 14 anni è STATA STUPRATA NELLA CASERMA DELLA POLIZIA, e dove vengono calunniati ed uccisi per blasfemia, e quindi LORO NON SI RIVOLGEREBBERO MAI AGLI INQUIRENTI PAKISTANI.. Il mio amico, in realta, è stato derubato di 2000 euro, da truffatori, che con wester Union hanno preteso inoltro del denaro prima in India e poi, in Sud Africa.. inoltro di denaro, che è stato reso possibile, utilizzando unicamente un amico del Barein ... TUTTO QUESTO è AVVENUTO CON LA MILLANTATA SPERANZA di poter andare a lavorare in Canada.. ma, anche Interpol non mi ha risposto, FORSE RISPONDEREBBERO A VOI.. PER LA VOSTRA BUONA AZIONE DI PASQUA? io non ho nulla da pretendere dal vostro servizio come un atto dovuto...
    di tutta questa disavventura io ho la documentazione elettronica
    se, la Interpol non volesse ignorare anche il vostro impegno caritativo e oblativo..

    se poi noi vogliamo mandare al diavolo il denaro di 2000 dollari circa, che è stato rubato al nosto amico pakistano, e per il quale lui si è indebitato con la sua famiglia...
     in realtà quello che è importante per lui è di venire a lavorare in Italia
    per uscire dall'inferno islamico di oppressione angoscia, violazione, deprivazione, sfruttamento che sono uno stato reale di schiavitù
    se, voi conoscete un posto di lavoro per lui
    per realizzare questa colletta io offro 250 euro

    la ideologia si serve di considerazioni storiche distorte, come "Governo Mondiale Ebraico", o come "protocolli anziani di SION" ma, la mia metafisica è così semplice e perfetta, che non ha bisogno del dato religioso o del dato storico, ECCO PERCHé IO SONO LA FRATELLANZA UNIVERSALE, io non ho bisogno di deportare le persone, di contendere sfere di influenza, perché ogni persona del pianeta ha gli stessi diritti e gli stessi doveri, quindi io rimuoverò soltanto gli impedimenti a questo diritto universale alla uguaglianza, ed al pari accesso a beni e servizi! NON SO CHE FARMENE DELLA IDEOLOGIA DELLA STORIA O DI UNA QUALCHE VISIONE RELIGIOSA DELLA VITA!

    Mr. Ayman Al Zawahri SHARIAH IE, SAUDI ARABIA AGENDA - tu preferisci i confini del 1967, oppure tu preferisci avere tutta la Palestina? OK! IO TI DO TUTTA LA PALESTINA, E TU MI DAI IL DESERTO DELLA MADIANA ED IL DESERTO EGIZIANO.. perché, quando tu avrai condannato la shariah, poi, vivere con i musulmani sarà una vera felicità di amore!
    e se, i Farisei Rothschild Spa, saranno costretti a ritornare.. E LORO CERTAMENTE VERRANNO, SONO COSTRETTI A VENIRE, poi, anche il "signoraggio bancario" che è il potere dei satanisti crollerà! Quindi come crollerà il califfato mondiale, poi, anche il Nuovo Ordine Mondiale crollerà, perché io sono la FRATELLANZA UNIVERSALE

    Mr. Ayman Al Zawahri SHARIAH - non è con la violenza che, l'ISLAM potrà conquistare il mondo! .. tu usi una tecnica medioevale, quando non esistono più i crociati.. perché, i satanisti massoni, FARISEI USURAI VAMPIRI SPA 322 rOTHSCHILD, sono felici del lavoro di satana che tu stai facendo! MA, non è facendo il male a persone innocenti che qualcuno potrebbe sperare di entrare in Paradiso.. ecco perché Il TUO CORANO è "LA MERDA!

    Mr. Ayman Al Zawahri SHARIAH - se, tu credi che facendo uccidere i martiri cristiani, tu puoi riuscire a fermare i satanisti massoni farisei bildenberg? poi, tu sei uno scemo, che lui cerca di spegnere un fuoco, utilizzando la benzina.. perché durante la guerra mondiale? non potrebbe pù esistere una proporzione quantitaiva circa il numero dei cadaveri.. e quello che tu farai? sarà quello di fare condannare l'ISLAM su tutto il pianeta!

    Mr Ayman Al Zawahri SHARIAH - e che 666 youtube, lui mi ha cancellato molti video, in ShalomGerusalemme, che difendevano i palestinesi! ma, io ho fiducia che diversi video di difesa dei palestinesi devono esserci ancora

    Mr Ayman Al Zawahri SHARIAH - io non ho mai condiviso nulla di ogni violenza, che i satanisti americani hanno fatto contro poveri musulmani innocenti! TU INVECE ISTIGHI AD UCCIDERE I CRISTIANI INNOCENTI, PER ESSERE TUTTI GLI ISLAMICI SULLO STESSO LIVELLO DEI FARISEI SATANISTI ENLIGHTENed, 322 BUSH E ROTHSCHILD il vampiro, I TUOI SOSTENITORI E FINANZIATORI! TU CON TUTTI GLI ISLAMICI SHARIAH? TU  SEI LA ABOMINAZIONE! ... non ci potrebbe mai essere per voi una speranza in Paradiso! Io non avrei nessun motivo di contrastare i palestinesi se la shariah fosse condannata.. perché come è documentato: da molti video in ShalomGerusalemme, io in passato, io ho sempre difeso i palestinesi!

    Ayman Al Zawahri ( che lui ha il segno di Caino sulla fronte )




    Vietnam


    Chiuse dalle autorità governative 350 chiese evangeliche
    È in corso la repressione più dura dal 1975.

    Hanoi - Sono circa 350 le chiese evangeliche forzatamente chiuse dalle autorità governative locali nel Nord del Vietnam nel corso degli ultimi mesi.

    Lo riferisce l'agenzia Icp che specifica inoltre che 50 pastori sono stati arrestati nella provincia di Dak Lak, in quella che viene definita la più dura repressione a carattere anti-religioso dal 1975 ad oggi.

    La Costituzione del Vietnam garantisce formalmente la libertà di religione, ma sono sempre più casi locali di soprusi e restrizioni a danno dei circa 100.000 cristiani evangelici ufficialmente censiti nel 1994, ultima cifra disponibile.
     



    Misna - VIETNAM, 18 SET 2002 (1:41)

    Cardinal François-Xavier Nguyen Van Thuan, testimone di un'epoca
    "Una vita eroica, spesa a difesa del cristianesimo e nella promozione della pace".

    Il Santo Padre ha ricordato così il cardinale Francois-Xavier Nguyen Van Thuan, scomparso lunedì pomeriggio dopo una lunga malattia.

    Nato il 17 aprile del 1928 ad Huê, Vietnam, il porporato aveva alle spalle un'antica tradizione cattolica familiare.

    Nel 1885 tutti gli abitanti del villaggio materno furono bruciati nella chiesa parrocchiale.

    Dall'eccidio si salvò suo nonno e solo perché a quel tempo studiava in Malesia.
    Ancor prima il suo bisnonno paterno era stato strappato alla famiglia ed affidato a persone non cristiane affinché perdesse la fede.

    Sua nonna, analfabeta, recitava ogni sera il rosario per i sacerdoti e la madre Elisabeth, fin da piccolissimo, gli trasmise una educazione cattolica, leggendogli la Sacra Bibbia e raccontandogli tutto quello che sapeva sulla Chiesa di Roma.

    Quando, alcuni anni dopo fu arrestato a causa della sua religione, la donna perdonando i persecutori pregò perché il giovane Francois-Xavier restasse fermo nella sua fede.
    L'alto prelato fu ordinato sacerdote l'11 giugno del 1953.

    A Roma studiò a lungo, laureandosi in diritto canonico nel 1959. Tornato in Vietnam fu professore e, poi, rettore del seminario, vicario generale del vescovo di Nha Trang. Il 24 aprile del 1975 Papa Paolo VI lo nominò arcivescovo titolare di Vadesi e Coadioutore di Saigon.

    Il suo programma pastorale era: "La Chiesa nel mondo contemporaneo".


    Con la fine della guerra e con l'unificazione del Vietnam il governo comunista di Hanoi lo fece incarcerare e trascorse nelle prigioni tredici anni, fino al 21 novembre 1988.

    Il suo arresto avvenne quasi subito. Appena entrati in Saigon i comunisti lo accusarono di partecipare al 'complotto tra imperialisti e Vaticano'

    . Dopo tre mesi di continue tensioni fu convocato nella residenza presidenziale, il 'Palazzo dell'Indipendenza'. Arrivò con la sola tonaca ed un rosario ed alle 14:00 del 15 agosto del 1975 fu catturato.

    Fin dal primo giorno di detenzione fu sorretto da una immensa forza d'animo e nel mese di ottobre decise di cominciare a scrivere una lunga serie di messaggi alla comunità cristiana. Il suo obiettivo era quello di vivere la prigionia "colmandola d'amore".

    Lo aiutava un bimbo di sette anni, Quang.

    Il piccolo gli portava la carta su cui scrivere e, poi, riportava i messaggi fuori dal carcere perché potessero essere ricopiato e diffusi. Da quei foglietti nacque un libro, "Il cammino della speranza".

    Il secondo ed il terzo libro li scrisse in una residenza obbligatoria a Giangxà, nel nord del Vietnam. Erano "Il cammino della speranza alla luce della Parola di Dio e del Concilio Vaticano II" e "I pellegrini del cammino della speranza".

    In catene fu quindi ricondotto nel territorio della sua prima diocesi, a Nha Trang. Il carcere non era lontano dal vescovado e per lui fu un'esperienza drammatica. Visse momenti durissimi, come il viaggio su una nave con 1500 prigionieri affamati e disperati.

    Quindi nel campo di rieducazione di Vinh-Quang, sulle montagne, con altri 250 prigionieri.

    Poi il lungo isolamento, durato ben nove anni. C'erano solo due guardie. Non gli fu permesso di portare con sé la Bibbia. Allora raccolse il maggior numero di pezzetti di carta possibili e realizzò una minuscola agenda sulla quale riportò più di 300 frasi del Vangelo. Quel Vangelo fu il suo vademecum quotidiano.
    Durante la lunga detenzione celebrava la Santa Messa sul palmo della sua mano, con tre gocce di vino ed una goccia d'acqua. Quando fu arrestato gli venne permesso di scrivere una lettera per chiedere ai parenti le cose più necessarie.

     Domandò allora un po' di vino come medicina contro il mal di stomaco. I fedeli compresero il significato vero della richiesta e gli mandarono subito una bottiglietta con il vino della Messa e con l'etichetta: "medicina contro il mal di stomaco".

    Per conservare il Santissimo usò perfino la carta dei pacchetti di sigarette. Durante l'isolamento era solito dire la Santa Messa intorno alle 15:00, l'ora di Gesù agonizzante sulla Croce.

    Essendo solo, cantava la Messa in latino, in francese e in vietnamita. Cantava anche gli inni ecclesiastici ed eucaristici come il Te Deum, il Pange Lingua, il Veni Creator Spiritus.
    Fu liberato il 21 novembre 1988, Festa della Presentazione di Maria al Tempio. Mentre preparava il pranzo venne chiamato e portato in auto in un palazzo per incontrare il ministro dell'interno.

    Il ministro gli chiese se aveva un desiderio. Monsignor Van Thuân rispose che voleva essere liberato subito: "Sono stato in prigione abbastanza a lungo, sotto tre Pontificati: Paolo VI, Giovanni Paolo I e Giovanni Paolo II.

    E sotto quattro segretari generali del partito comunista sovietico: Breznev, Andropov, Cernenko e Gorbaciov!".

    Una volta liberato, a Ginevra, nel 1992, fu nominato membro della Commissione Cattolica Internazionale per le Migrazioni.

    Il 24 novembre 1994, diventò, arcivescovo coadiutore di Thành-Phô Chi Minh (Saigon) e vice Presidente del Pontificio Consiglio della Giustizia e della Pace e dal 24 giugno 1998 ne fu Presidente.

    Predicò gli Esercizi spirituali quaresimali a Giovanni Paolo II e alla Curia Romana nell'anno 2000.
    Va ricordato che in Vietnam ricoprì l'incarico di Presidente della Commissione Episcopale per le Comunicazioni Sociali (1967-1970) e quello di Presidente per lo Sviluppo (1971-1975).

    A Roma gli venne affidato il compito di Consultore del Pontificio Consiglio per i Laici (1971-1978). Tra i libri che pubblicò, come già detto, "Il cammino della speranza (in dodici lingue); "I pellegrini del cammino della speranza" (in spagnolo, francese e vietnamita); "Il cammino della speranza alla luce della Parola di Dio e del Concilio Vaticano II" (in italiano, vietnamita e francese); "Preghiere di speranza" (in vietnamita, francese e italiano); "Cinque pani e due pesci" (in dodici lingue); "La speranza non delude" (in italiano); "Testimoni della speranza - Esercizi spirituali tenuti alla presenza di Giovanni Paolo II" (in sei lingue). Da Giovanni Paolo II creato e pubblicato Cardinale nel Concistoro del 21 febbraio 2001,diacono di Santa Maria della Scala. (RB)
    AVVENIRE - 16 settembre 2002 19.54

    CHIESA - Morto il Cardinale Van Thuan, martire del regime vietnamita
    Era il presidente del Pontificio Consiglio Giustizia e Pace
    Ex vescovo coadiutore di Saigon passò 13 anni in carcere

    E' morto il cardinale vietnamita Francois-Xavier Nguyen Van Thuan, presidente del Pontificio Consiglio "Giustizia e Pace".

    Il porporato si è spento alle 18.00 di oggi pomeriggio presso la clinica Pio XI, dove era ricoverato da tempo per una grave malattia.

    Era nato il 17 aprile 1928 a Hue (Vietnam).

     Nominato da papa Paolo VI Arcivescovo titolare di Vadesi e coadiutore di Saigon il 24 aprile 1975, dopo pochi mesi, con l'avvento del regime comunista era stato arrestato e messo in carcere.

    Ha vissuto in prigione per tredici anni, fino al 21 novembre 1988, senza giudizio nè sentenza, trascorrendo nove anni in isolamento.
    Avvenire, 13 settembre 2002